Roma

Roma, Aperitivo di solidarietà per Haiti

2 minuti di lettura

09/03/2010

 

La serata di martedì 2 marzo scorso presso il locale Sesto di Roma si è tenuto un aperitivo di solidarietà a favore dell’Emergenza Haiti. L’evento è stato promosso ed organizzato da Riccardo Nardella, titolare dell’agenzia Unicasaroma, ed ha visto la partecipazione di moltissimi personaggi del mondo dello spettacolo.

 

L’organizzatore Riccardo Nardella racconta: «Dopo essere stato contattato dall’UNICEF per un contributo a favore dell’Emergenza Haiti ho pensato che oltre alla mia offerta personale sarebbe stato giusto coinvolgere amici e quante più persone possibile per una causa così importante. Da qui l’idea dell’aperitivo di solidarietà».

 

David Santodonato, segretario del Comitato Provinciale UNICEF di Roma, commenta: «L’iniziativa ha avuto un buon esito. Ne siamo felici e ci auguriamo che anche le altre aziende di Roma e provincia vogliano seguire l’esempio di Unicasaroma ed aiutare l’UNICEF nella raccolta fondi per Haiti. Nei momenti di emergenza, infatti, abbiamo bisogno del supporto di tutti i nostri sostenitori e manifestazioni come l’aperitivo di solidarietà hanno il merito di attivare un passaparola che porta a risultati concreti ».

 

Claudio Urciuoli, Presidente del Comitato UNICEF di Roma, infine, invita a non dimenticare la situazione sull’isola colpita dal terremoto: «Ad Haiti si continua a vivere nell’emergenza. Più di 20 voli cargo UNICEF hanno trasportato sull’isola tende, forniture per l’acqua e l’igiene, materiali sanitari e farmaci, alimenti d’emergenza per l’infanzia e integratori alimentari, kit scolastici e per l’assistenza psico-sociale. Ma la crisi non è passata, anzi, potrebbe peggiorare con l’arrivo delle piogge».

 

09/03/2010

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama