Roma

Roma, bambini e sport nelle immagini Reuters

2 minuti di lettura

06/12/2010

Domenica 12 dicembre 2010, dalle h. 17,30 alle 21,30 presso le Officine Farneto in via Monti della Farnesina 77 a Roma (zona Stadio Olimpico) si svolgerà la seconda edizione di Sport senza Frontiere, un evento per l’integrazione sociale e il diritto allo sport.

La manifestazione, promossa da Athlion Roma Pentathlon Moderno in collaborazione con le agenzie Contrasto e Reuters, è patrocinato dall’UNICEF, della Regione Lazio, della Provincia di Roma e del Comune di Roma.

Durante la serata sarà esposta la mostra "Let the Children Play. Bambini e sport nelle immagini Reuters", messa a disposizione da Contrasto e Reuters. La mostra, inaugurata a Modena il 21 novembre scorso, presenta 100 straordinarie immagini, a volte divertenti e sorprendenti, tratte dall’archivio Reuters, e vuole raccontare il forte, istintivo legame tra i bambini e l’attività fisica, la loro gioia di vivere (anche nelle situazioni più difficili) e il loro bisogno di esprimersi attraverso il corpo e il movimento.

Obiettivo dell’evento è sensibilizzare istituzioni e opinione pubblica sul tema del diritto allo sport come strumento di integrazione e inclusione sociale. L’evento si colloca inoltre in un più ampio progetto avviato lo scorso anno dalla stessa Athlion Roma Pentathlon Moderno, grazie al quale molti bambini con difficoltà sociali hanno avuto l’opportunità di praticare diverse discipline sportive.

Nell’evento anche molte altre attività e diversi momenti di intrattenimento: un muro di arrampicata allestito da Rock&Walls a disposizione di tutti coloro che vorranno cimentarsi in questo bellissimo sport; la partecipazione di campioni come Daniele Masala (Oro Olimpico 1984, Pentathlon Moderno), Ylenia Scapin (Bronzo Olimpico di Judo, Atlanta 1996 e Sidney 2000), Roberto Meloni (bronzo Mondiale 2007 di Judo), l’esibizione coreografica-acrobatica degli Argonauti, l’esibizione di arti marziali curata dalla Filjlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali); una performance fotografica, curata da Officine Fotografiche che realizzerà per il pubblico delle stampe di grande formato (60x60 cm) scattate direttamente su carta fotografica positiva bianco e nero.

Infine verrà presentato in anteprima un video, curato da Giorgia Mariani, in collaborazione con Enrico Datti, che Athlion Roma Pentathlon Moderno ha voluto realizzare per documentare il primo anno di attività sportiva dei bambini del progetto Sport Senza Frontiere 2010.

info@officinefarneto.it e www.officinefarneto.it  tel. 06 8339 6746 – fax. 06 3260 9943

06/12/2010

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama