Salerno

La staffetta dei diritti a Salerno

1 minuto di lettura

23/11/2020

23 novembre 2020 - Il tour della "Staffetta dei Diritti", è arrivato anche a Salerno presso l' I. C. "Medaglie d'oro", dove la classe 1° della scuola secondaria guidata dalla prof. Teresa Giannotti, in collegamento Zoom, ha partecipato all'iniziativa con lodevole entusiasmo. Protagonisti attivi i ragazzi che, dopo aver visionato i video sulla "Ricreazione e partita di calcio" hanno espresso le loro considerazioni sul Diritto al Gioco esponendo giuste riflessioni sul l'atteggiamento degli adulti, i quali spesso e in diverse circostanze dimenticano di essere stati bambini.

Testimone la referente scuola del comitato UNICEF di Salerno, la dottoressa Guariniello, che, dopo essersi complimentata per la pregevole iniziativa, ha evidenziato 2 punti salienti: l' ascolto attivo dei ragazzi e la necessità di promuovere reti.

Il diritto al gioco, il suo intrinseco valore e il bisogno di fantasticare hanno sempre accompagnato l'Uomo sin da bambino. In questo momento particolare di emergenza sanitaria per la Campania, messaggi simili servono ed aiutano a raccogliere e a non disperdere ciò che i ragazzi ci dicono, per proteggerli e non lasciare che nessuno di loro resti indietro

23/11/2020

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama