Taranto

A Maruggio ogni bambino nato è un bambino salvato

1 minuto di lettura

17/12/2010

Il Comune di Maruggio (TA), su iniziativa dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Mariangela Chiego, ha voluto festeggiare insieme all'UNICEF i nuovi nati nel Comune nel corso del 2010 aderendo all'iniziativa dedicata alle Amministrazioni Comunali "Per ogni bambino nato un bambino salvato".

L'iniziativa si pone l'obiettivo di contribuire a salvare molti bambini finanziando l'acquisto di un kit salvavita grazie all'adozione di una Pigotta (la popolare bambola di pezza simbolo dell'UNICEF) per ogni nuovo nato nel Comune, creando così un ponte di solidarietà che unisce i bambini italiani appena nati ai bambini che nascono nei Paesi in via di sviluppo.

La Pigotta, che viene regalata al nuovo cittadino, diventa un simpatico gesto di benvenuto e nello stesso tempo un importante e concreto atto di solidarietà che permetterà ad un bambino lontano di nascere e crescere sano grazie alla somministrazione di un pacchetto di interventi salvavita che comprende vaccinazioni, vitamina A, sali per la reidratazione, antibiotici e zanzariere contro la malaria.

Sabato 18 dicembre 2010 alle h. 10, presso la Sala Consiliare del Comune di Maruggio, il Comitato provinciale dell'UNICEF di Taranto consegnerà al Sindaco e all’Assessore alla Pubblica Istruzione un attestato di ringraziamento.

17/12/2010

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama