Venezia

Venezia: continua il sodalizio ACTV - VELA per aiutare i bambini del mondo

2 minuti di lettura

23/12/2015

L’UNICEF desidera ringraziare i dipendenti di ACTV e VELA per la straordinaria collaborazione. Sono ormai da più di  trent’anni che sostengono concretamente i progetti UNICEF nei paesi emarginati del terzo mondo.
 
Le donazioni spontanee mensili hanno permesso di salvare la vita a moltissimi bambini attraverso la somministrazione di vaccini che hanno reso i bambini immuni da malattie letali o attraverso la fornitura di acqua non contaminata e di cibo per permettere loro una crescita sana. O ancora attraverso la costruzione di strutture sanitarie e scolastiche per garantir ai bambini poveri un futuro migliore.

Molti  obiettivi  sono stati raggiunti ma molto resta ancora da fare afferma il Presidente del comitato Veneto per l'UNICEF, Alfredo Zannini: «Le regioni del mondo subiscono continui cambiamenti e processi, sorgono nuove esigenze ed emergenze che l’UNICEF ha il compito di combattere. Ogni giorno milioni di bambini sono in pericolo a causa di guerre, povertà, conflitti». 

L’UNICEF lavora ogni  giorno per garantire sopravvivenza e sviluppo a tutti i bambini e lo può fare 
solo grazie ai continui aiuti dei suoi preziosi sostenitori. L’UNICEF vuole esprimere la sua riconoscenza e gratitudine all’ACTV tutta che ha dimostrato in questi anni sensibilità e attenzione nei confronti delle bambine e dei bambini dei paesi più poveri del mondo.

23/12/2015

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama