Verona

Stilisti per la Pigotta a Verona

3 minuti di lettura

16/11/2017

16 novembre 2017 -  Arriva la mostra delle famose bambole UNICEF dette “Pigotte”, vestite da stilisti di fama internazionale con le sculture di stoffa di Silvia Manazza.

Il Comitato UNICEF di Verona, presieduto da Adele Bertoldi Spiniella, organizza una mostra benefica intitolata "Stilisti per la Pigotta" a cura dei volontari Federica Lonati e Alessandro Carone, che rimarrà esposta dal 10 novembre al 2 dicembre 2017 presso la Biblioteca Civica, in via Cappello 43 a Verona.

L'esposizione delle Pigotte d'autore, articolata tra gli spazi dell'ampia vetrina e della sezione Ragazzi della Biblioteca, raggruppa le Pigotte realizzate da stilisti di caratura nazionale ed internazionale e da alcuni laboratori sartoriali del territorio veronese.

L'allestimento della mostra è a cura di Cinzia Manfredini, responsabile di Vita Privata Home Gallery, che utilizza le sculture di stoffa di Silvia Manazza (Roma 1957, vive e lavora a Pavia), un'artista internazionale, capace di trasmettere nella fatica e nelle contraddizioni del vivere quotidiano, un messaggio positivo di umana solidarietà. Nella sua ricerca utilizza stoffe di vecchi materassi provenienti da luoghi di sofferenza, li fa rivivere attraverso la creazione di oggetti di vita comune ridando loro una dignità lontana dal dolore. Una dimensione di passione e generosità lega per questa importante iniziativa stilisti famosi e meno famosi, e trova nella Pigotta un motivo di comune compartecipazione e solidarietà. Ognuno a proprio modo e con la propria tecnica ha realizzato una pigotta. Stilisti differenti per poetiche e modalità espressive, eterogenei tra loro, di generazioni differenti e di diverse provenienze e formazioni con un variegato campionario di stili e di linguaggio. Altro contributo all’evento sarà l’opera di M° Ernesto Lamagna, Accademico Pontificio tra i Virtuosi al Pantheon. Sua è l’opera “bambina con la sua Pigotta” che diventa l’immagine dell’evento. Con l'iniziativa "Stilisti per la Pigotta", la bambola viene offerta al pubblico per raccogliere i fondi necessari a finanziare gli interventi di Unicef e donare un kit salvavita ad un bambino per ridurre il pericolo di mortalità nei suoi primi 5 anni di vita. Ma non solo stilisti e sartorie.

Saranno a disposizione per l’adozione oltre 600 pigotte create con amore e creatività da bambini e adulti del nostro territorio.

Sono infatti numerosi i laboratori di sartoria artigianale nelle scuole, nei centri culturali e in privati salotti che confezionano e mettono in adozione ogni anno un numero considerevole di pigotte per sostenere la missione di UNICEF.

Presso la sede del Comitato UNICEF di Verona in Via Michelangelo 23 con una donazione minima di 20 € tutti possono adottare una Pigotta e sostenere l’UNICEF e i suoi programmi salvavita in Africa centrale e occidentale.

L’evento è svolto in collaborazione con il Comune di Verona – Biblioteca Civica che mette a disposizione spazi e propone testi per approfondire le tematiche dei diritti dell’infanzia.

Stilisti: Annalisadilorenzo • Antonio Marras • Carmentea Tsaparopulos • Ernesto Lamagna • Giuliano Grittini • Marzotto Group Ratti • Lavinia Biagiotti • Le Amiche della Pigotta di Grezzano • Mantù • Marella Ferrera • Rossella Jardini • Sara Battaglia • Scuola di Polizia di Peschiera del Garda – Sezione Femminile • Silvia Manazza • TODO Talent Card Board. Sartorie del territorio: Alessia Baltieri (Valeggio) • Barbieri (Grezzana) • Elide FEVOSS (Verona) • Emma e Sofia (Valeggio) • Italmoda (Verona) • La Bottega di Grazia (Verona) • Laura (Verona) • Le Grand Chic (Verona) • Luciana (Grezzana) • Montanaro Alma (Cologna Veneta) • Negozio Laiti (Verona) • Rosa Tosoni (Valeggio) • Sartoria Comerlati (Verona).

Documenti disponibili

Invito alla mostrajpg / 349 kb

Download

16/11/2017

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama