Verona

Verona consegna l'attestazione di scuola amica a sette istituti

2 minuti di lettura

30/01/2012

Mercoledì 1 febbraio, alle 9,45, presso la sede del Comitato provinciale per l'UNICEF di Verona in Via Michelangelo, 23/A, verranno presentati i 7 Istituti che riceveranno l’attestazione di  “scuola amica”, dove interverranno, oltre al dirigente del MIUR (Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca) Giovanni Pontara e la presidente del Comitato UNICEF Adele Bertoldi, l’artista veronese Pino Carollo, che inviterà i presenti ad una riflessione sulla fantasia dell’infanzia e dell’adolescenza.

Il percorso “verso una scuola amica” è arrivato al suo terzo anno di sperimentazione, a differenza degli scorsi anni si è deciso, in accordo con il MIUR, di celebrare questo momento presso il punto di incontro UNICEF provinciale di Verona  per rendere ancor più saldo il concetto che una scuola amica dei bambini e dei ragazzi è prima ancora che luogo educativo uno spazio progettuale dove si riconosce la scuola come promotore della convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia presso la società civile italiana.

Ad oggi la Provincia di Verona ha presenti sul proprio territorio 21 Istituti che ogni anno, attraverso uno strumento fondamentale come il protocollo attuativo, si interrogano e costruiscono nuove didattiche, spazi e tempi leggendo il mondo della scuola come luogo della comunità, che coinvolge non solo i bambini e i ragazzi, ma anche le loro famiglie e le istituzioni locali.

Gli istituti che riceveranno l'attestazione sono i seguenti:

- IC 15 Borgo Venezia;
- IC 17 Montorio;
- IC San Michele;
- IC "E. De Amicis" Badia Calavena;
- IC "G. Murari" Valeggio sul Mincio;
- Scuola Primaria Paritaria "A. Provolo di Verona";
- IPSIA "Giorni" di Verona.

30/01/2012

News locali correlate

Un vaccino anti COVID-19 per tutti con la Rete del Dono

Scopri di più