Verona

Verona promuove il diritto alla lettura precoce per ogni bambino

1 minuto di lettura

30/11/2015

18 novembre 2015 - Le Biblioteche di Pubblica lettura di Verona con il comitato provinciale per l'UNICEF di Verona e Nati per Leggere Veneto, in collaborazione con Farfilò gioco.leggo.creo in occasione della settimana nazionale di Nati per Leggere e della Giornata mondiale dei Diritti dell'Infanzia organizzano per giovedì 19 novembre 2015 alle ore 17 presso la Biblioteca Civica di Verona (sala Nervi) un incontro dibattito sul tema lettura precoce e diritti dell'infanzia.

Interverranno:
  • Michele Gangemi, pediatra di famiglia e coordinatore nazionale di NPL
  • Adele Bertoldi, presidente del comitato provinciale per l'UNICEF di Verona 
  • Alberto Raise, direttore Biblioteche Pubblica Lettura - Verona 
  • Lucia Cipriani, libraia ed esperta di lettura per l'infanzia 
Saranno affrontati i temi dell’importanza della lettura fin dai primi mesi di vita nello sviluppo cognitivo e affettivo dei bambini. La tutela verso ogni bambino affinché venga garantito il diritto alla salute ma anche all’istruzione, all’affetto, alla dignità. Sarà inoltre messa in evidenza l’opportunità che offrono le biblioteche e i libri per garantire uno sviluppo completo e sereno della personalità di ogni persona a partire dall’infanzia.

Documenti disponibili

programmapdf / 219 kb

Download

30/11/2015

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama