Scuola Amica dei bambini

Progetto con Ministero Istruzione

Il Progetto Scuola Amica UNICEF e Ministero dell'Istruzione

Anche per l'a.s. 2022-23 UNICEF e Ministero dell'Istruzione propongono alle Scuole di ogni ordine e gradi di aderire al programma "Scuola amica delle bambine, dei bambini e degli adolescenti"; la proposta finalizzata alla progettazione di una scuola capace di realizzare i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza attraverso una progettazione partecipata di studentesse, studenti, dirigenti, docenti,  personale scolastico, famiglie e comunità educante. 

Per aderire è necessario compilare questo form

Per qualsiasi ulteriore informazione vi invitiamo a scrivere una mail all'indirizzo di posta: scuola@unicef.it

Cosa propone il progetto

Il progetto intende coinvolgere dirigenti scolastici, docenti e alunni in un percorso che mira a dare piena attuazione al diritto all'apprendimento dei bambini e dei ragazzi. Il Protocollo attuativo è lo strumento attraverso il quale le scuole potranno realizzare il percorso di Scuola Amica con il coinvolgimento e la partecipazione attiva degli alunni. 

Il progetto prevede la costituzione di apposite Commissioni Provinciali nelle quali sono rappresentati l’Ufficio Scolastico Provinciale, il Comitato Provinciale per l'UNICEF e la Consulta degli Studenti. Tali commissioni hanno il compito di accompagnare e sostenere le scuole nell'attuazione del loro percorso verso una Scuola Amica e di valutare, a fine anno scolastico, le attività e i risultati raggiunti.  

"Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo. Prendiamo in mano i nostri libri e le nostre penne, sono le armi più potenti".

Malala Yousafzai 

UNICEF e scuola italiana

Un progetto condiviso con il Ministero dell’Istruzione a tutela del diritto all’apprendimento di bambine, bambini e adolescenti

1.000scuole

aderiscono ogni anno al programma

60mila

Bambini e ragazzi coinvolti

+ 3mila

progetti realizzati

Gli istituti che otterranno il riconoscimento di Scuola Amica riceveranno un attestato a firma del Ministro dell'Istruzione e del Presidente dell'UNICEF Italia. 

Al termine dell’anno scolastico le scuole consegneranno alle rispettive Commissioni i lavori realizzati. Per maggiori informazioni leggi la circolare del Ministero dell’Istruzione dedicata al progetto Scuola Amica.

Documenti disponibili

Protocollo Attuativo Scuola Amica/Miur 2022-23pdf / 1.61 Mb

Download

Nota Ministero su Progetto Scuola Amicapdf / 253 kb

Download