2 e 3 ottobre, in piazza con l'Orchidea UNICEF

2 minuti di lettura

26/09/2010

27 settembre 2010 - "L’Orchidea UNICEF: così preziosa che può salvare la vita a un bambino".

Questo è lo slogan scelto per il lancio di una grande iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi che l’UNICEF propone in Italia il prossimo 2 e 3 ottobre

Oltre 15.000 volontari in 2.500 piazze offriranno a fronte di una donazione minima di 15 euro, una pianta di orchidea phalaenopsis, l'unica pianta fiorita in questo periodo dell’anno e che simbolicamente rappresenta la speranza di un futuro pieno di colori per tanti bambini.

Quest’anno l’iniziativa sarà legata alla Festa dei nonni, che si celebra sabato 2 ottobre: testimonial d’eccezione sono infatti due celebri nonni dello schermo: Lino Banfi, storico ambasciatore dell'UNICEF Italia e Rita Savagnone la popolare Gabriella della fiction tv “I Cesaroni”.

«I fondi raccolti con le orchidee» afferma il Presidente dell’UNICEF Italia Vincenzo Spadafora «sosterranno interventi salva-vita per i bambini in 8 paesi dell’Africa centrale e occidentale.

Verrà così finanziata la "Strategia accelerata per la sopravvivenza e lo sviluppo della prima infanzia”, che prevede un pacchetto integrato di interventi, con alimenti, vaccinazioni, vitamina A, zanzariere e altri strumenti essenziali per la sopravvivenza dei bambini.

Il programma si prefigge, entro il 2011, di salvare la vita di 240.000 bambini sotto i 5 anni, beneficiari diretti degli interventi finanziati dall’UNICEF Italia.»

L’iniziativa viene realizzata in collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, da sempre ambasciatore UNICEF.

Per informazioni su questa campagna e per trovare la piazza dell'Orchidea più vicina a te visita www.unicef.it/orchidea

26/09/2010

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama