Milano con l'UNICEF contro la discriminazione

2 minuti di lettura

19/11/2011

Elfo Puccini, 20 novembre, dalle ore 20.00 MARATONA DI LETTURA per l’UNICEF.
Un evento sul diritto all’uguaglianza. Non solo a parole.
 
Mancano pochi giorni alla giornata nazionale dedicata ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza che l’UNICEF quest’anno ha deciso di celebrare a Milano, presso il teatro Elfo Puccini, con una MARATONA DI LETTURA contro la discriminazione durante la quale verrà letto il libro di Fabio Geda “Nel mare ci sono i coccodrilli”.
 
All’evento hanno aderito con entusiasmo moltissimi amici del mondo della cultura, dello spettacolo, dello sport e della società civile, oltre a tantissimi milanesi e al loro primo cittadino, Giuliano Pisapia.
 
Persone molto diverse si alterneranno nella lettura, ciascuna e tutte insieme per affiancare simbolicamente l’UNICEF nella lotta contro le discriminazioni facendosi promotrici della richiesta di una piena inclusione giuridica e sociale di tutti i bambini e gli adolescenti presenti nel nostro paese. 
 
Interverranno alla serata: Claudio Bisio, Ferruccio De Bortoli, Michele Serra, Beppe Severgnini, Gad Lerner, Monica Mosca, Don Antonio Sciortino, Malika Ayane, Claudia Mori, Francesco Toldo, Filippa Lagerback, Massimo Cirri, Alessio Bertallot, Adelmo Togliani, Francesco Molina, Nicoletta Sipos, Annamaria Testa, Elena Mora, Maria Mussi Bollini, Don Gino Rigoldi, Livia Pomodoro, Emanuela Nava, Laura Antonini Fulvia Degli Innocenti e Cinzia Sasso, oltre a tanti amici dell’imprenditoria fra cui Antonello Perricone, Carlotta Moratti, Michele Pontecorvo, Alessandro Profumo e Sabina Ratti.
 
Padroni di casa: Vincenzo Spadafora, Presidente UNICEF Italia, e Giovanna Zucconi, presentatrice e autrice della serata.
 
Saranno inoltre sul palco gli ambasciatori di buona volontà e testimonial dell’UNICEF Roberto Bolle, Lino Banfi, Kledi Kadiu, Rudy Zerbi e Maria Rosaria Omaggio oltre a Fabio Geda e a Enaiatollah Akbari, autore e protagonista del libro letto.
 
A Milano, melting-pot di culture differenti, tutti insieme, lettori e spettatori, per lanciare un semplice ma efficace messaggio: “IO come TU, mai nemici per la pelle”
 
Dal palco attraverso la lettura e dal foyer grazie al “MURO IO COME TU” tutti saranno invitati a lasciare, liberamente, una riflessione o un commento sulla serata e, soprattutto, sulla campagna UNICEF contro la discriminazione che verrà presentata nel corso della serata.
 
L’INGRESSO AL TEATRO ‘ELFO PUCCINI’ È GRATUITO!
 
Per maggiori Informazioni:
tel.: 06/47809233/341/355 – 02 465477229; 366/6438651 – 3664269962; 
e-mail: press@unicef.it
sito-web: unicef.it/20novembre

19/11/2011

News ed Aggiornamenti

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama