Compagni di classe: la nuova proposta educativa sul tema dell'accoglienza per bambine e bambini dell'Ucraina

2 minuti di lettura

29/03/2022

"Compagni di classe" è la proposta di UNICEF Italia rivolta a docenti e educatori sul tema dell'accoglienza dei minorenni che stanno fuggendo dal conflitto ucraino e di tutti i minorenni che arrivano nelle nostre scuole provenienti da qualsiasi paese, esperienza, emergenza e passato.

Attraverso questo elaborato UNICEF condivide strumenti che aiutano a garantire un'esperienza di benvenuto caratterizzato dall' osservazione dei bisogni, dall'ascolto dei vissuti e dalla condivisione delle opinioni di ogni bambina, bambino e adolescente. 

In ogni situazione di emergenza infatti l’attenzione educativa deve essere sempre rivolta e finalizzata al benessere fisico, emotivo, sociale di tutte e tutti. 

La proposta contiene una sezione dedicata alla mediazione linguistica con indicazioni di risorse interne ed esterne ad UNICEF utili per facilitare la comunicazione nei primi momenti, alcune proposte di attività dedicate alla presentazione, all'espressione di emozioni e alla cooperazione e due documenti già diffusi precedentemente contenenti consigli e indicazioni rivolti a docenti e famiglie su come affrontare il tema del conflitto con i ragazzi. 

Per realizzare queste semplici linee guida sono state rielaborate alcune proposte che l’UNICEF Italia aveva già pensato per le scuole, con l’obiettivo di rendere ogni contesto educativo uno spazio di accoglienza, ascolto e partecipazione per tutti coloro che lo abitano. 

Documenti disponibili

Proposta educativa UNICEF - compagni di classe. Emergenza Ucrainapdf / 2.05 Mb

Download

Un portale per i bambini in età prescolare: NUMO

Per i bambini in età prescolare l'UNICEF, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione dell’Ucraina lancia la piattaforma NUMO: un portale rivolto per le bambine e i bambini in fuga dal conflitto.

Numo è un "Asilo online" che raccoglie consigli, esercizi, video e giochi rivolti ai più piccoli per facilitare la loro accoglienza nel delicato momento di arrivo nel nostro paese.

Visita la pagina NUMO

29/03/2022

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama