Videoconcorso "Un minuto di diritti" 2009 : i vincitori

2 minuti di lettura

18/11/2009

In occasione della celebrazione dei 20 anni della Convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia e dell'adolescenza, l’UNICEF Italia, in collaborazione con Raitre Bambini e Ragazzi, il Ministero della Pubblica Istruzione e il patrocinio del Segretariato Sociale RAI. hanno lanciato un concorso per la realizzazione di video “cortissimi” denominato "Un minuto di diritti".

Hanno collaborato e supportato l’iniziativa: Rai Net Junior il Gt Ragazzi (Rai 3) e il portale Trebisonda, Rai Gulp, Rai 2, Rai Educational, Rai Sat Smash Girl, Rai Sat YoYo.
 
Il concorso UNICEF è collegato al concorso internazionale One minutes junior e prevede la realizzazione di video di max 60 secondi che raccontino in maniera creativa ed originale il diritto alla partecipazione dei bambini e dei ragazzi.

Hanno partecipato al concorso singoli, gruppi e gruppi classe suddivisi in tre categorie: dai 4 ai 7 anni, dai 7 ai 12 anni e dai 13 ai 18 anni.
 
L’esperienza del concorso 2009 è la base del lavoro futuro e della collaborazione tra mezzo televisivo e UNICEF sul tema della media educational come diritto fondamentale dei ragazzi e dovere inderogabile degli adulti.

Il concorso è stato lanciato il 25 agosto 2009 ed è terminato a fine ottobre 2009. Sono giunti da tutta Italia 44 video.
 

I video vincitori 

- Categoria KIDS (4-7): "Uffaaa!" realizzato dalla classe 2A "Realdo Colombo Aporti" - Cremona, insegnante: Graziella Zucchelli
- Categoria TWEEN (7-12): "I diritti dei bambini": realizzato dalla classe VG Direzione didattica Statale 8°circolo "Giuseppino de Matera" - Cosenza,  insegnante: Angelina Policano
- Categoria TEEN (13-18): "La Conferenza"con i ragazzi della 1°A-4°A-4°B dell’Istituto d’Arte "Bruno Munari" - Vittorio Veneto-Treviso, insegnanti:Omar Gallotti e Marcello Cremonese.
 
I video dei vincitori sono stati trasmessi il 20 novembre 2009 da RAI 2 alle 8,50, RAI 3 alle 15,30, RAI Gulp e saranno visibili sui siti dei promotori.

18/11/2009

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama