Esprimi un desiderio per il compleanno dell'UNICEF

5 minuti di lettura

04/11/2021

In occasione delle celebrazioni del 75° anniversario, il Comitato Italiano per l’UNICEF ha voluto realizzare un’iniziativa dedicata all’ascolto dei desideri e dei bisogni dei bambini, delle bambine e degli adolescenti, chiedendo alle Scuole Amiche di ogni ordine e grado di prendere parte alla proposta “Esprimi un desiderio per il compleanno dell’UNICEF”.  

Studenti e studentesse sono stati invitati a esprimere i propri desideri individuali, per poi arrivare alla selezione di un desiderio della classe, scegliendo una delle 5 tematiche prioritarie (Educazione, Cambiamento Climatico, Salute Mentale, Vaccini/Nutrizione/Salute, Non discriminazione) individuate dall’UNICEF a livello globale su cui investire per ripensare ad un futuro migliore per ogni bambina, bambino e adolescente.

I desideri sono stati scritti alla lavagna delle loro aule per poi essere inviati al Comitato Italiano per l’UNICEF che li ha raccolti, analizzati e pubblicati in una galleria fotografica dedicata www.unicef.it/undesiderio . Bambini e adolescenti hanno partecipato a questo sondaggio “speciale” indicando quali siano davvero le loro priorità e i loro desideri per il futuro. Grazie a un gesto estremamente semplice ma di grande portata educativa, è stato garantito il  loro diritto all’ascolto.

Questa iniziativa si concluderà  con l’evento “ Staffetta dei desideri” che avrà luogo nel periodo 11 - 18 dicembre dicembre,  durante il quale i desideri raccolti verranno condivisi con alcuni rappresentanti Istituzionali, per far sì che la comunità possa prendersi carico di  quanto espresso dai ragazzi. 

Le cinque tematiche prioritarie

Non discriminazione: garantire protezione e diritti per tutti e tutte senza che nessuno sia lasciato indietro. Ogni bambino e bambina ha diritto alle stesse opportunità, non importa dove è nato/a, il colore della pelle, chi sono i suoi genitori, la religione, la lingua, se è disabile, né quanto denaro ha la sua famiglia. 

Educazione: promuovere un modello di scuola aperto, partecipato e inclusivo che valorizzi l’apprendimento digitale e l’accesso a Internet come strumenti indispensabili per garantire pari opportunità di apprendimento.

Cambiamento Climatico: l’inquinamento e il surriscaldamento ambientale giocano un ruolo fondamentale per il benessere delle generazioni presenti e future; è importante informare e educare bambine, bambini e adolescenti affinché ciascuno possa fare la sua parte per contrastare l’avanzamento di questo fenomeno globale.

Salute Mentale: promuovere servizi di sostegno psicologico per bambini, adolescenti e per loro famiglie. Progettare interventi di prevenzione che mirino a offrire a bambini e ragazzi gli strumenti per sviluppare le abilità emotive necessarie a gestire situazioni difficili, costruire relazioni interpersonali positive e  saper riconoscere i primi segni di disagio.

Vaccini per tutti/ Nutrizione/Salute: garantire un ambiente di vita sicuro per consentire a tutti e a tutte un sano sviluppo, una corretta alimentazione e adeguate informazioni su questi temi. L’accesso ai vaccini deve essere garantito senza discriminazione in ogni luogo del mondo

I risulati del sondaggio

Hanno partecipato all’iniziativa oltre 980 classi, sono stati raccolti i desideri di circa 20.000 bambini e ragazzi di età compresa tra i 4 e i 19 anni. La categoria più votata è stata quella del “Cambiamento climatico” (40%) seguita dalle altre tematiche: “VaccinI” (29%), “Non discriminazione” (17%),  “Educazione” (10%) e “Salute mentale” (4%).

Documenti disponibili

Manifesto la staffetta dei desideripdf / 562 kb

Download

04/11/2021

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama