Gino il Pollo, il viaggio avventuroso dei vaccini

2 minuti di lettura

29/04/2014

Ancora una volta Gino il Pollo - il popolare pollo canterino ideato e realizzato da Andrea Zingoni e Joshua Held - diventa messaggero dell'UNICEF, intraprendendo un viaggio lungo e non privo di rischi per consegnare il vaccino capace di salvare tanti "pulcini" in pericolo di vita. 

«La vaccinazione è uno degli interventi più potenti ed efficaci per la salute e il benessere umano» spiega il presidente dell'UNICEF Italia Giacomo Guerrera. «Ogni anno, le vaccinazioni prevengono circa 2,5 milioni di morti infantili da difterite tetano pertosse e morbillo. Ma i più poveri, i bambini più vulnerabili, continuano a essere esclusi, nonostante i rinnovati impegni globali per la vaccinazione infantile universale. Per questo abbiamo lanciato la campagna 100% Vacciniamoli tutti: vogliamo raggiungere con i vaccini ogni bambino, anche il più difficile da raggiungere.»  

Realizzato e donato dagli autori, il cartone animato è stato specificamente ideato per promuovere la Campagna dell'UNICEF "100% Vacciniamoli tutti" è stato presentato in anteprima alla 17° edizione del festival internazionale dell'animazione televisiva e cross-mediale "Cartoons on the Bay 2014" di Venezia, organizzato dalla RAI-Direzione Commerciale, in collaborazione con Rai Fiction e con il supporto di Rai Ragazzi e Rai Cinema.
 
La canzone "Gino Vaccino Song" (Brunori/Zingoni) è eseguita da Dario Brunori SAS, testimonial UNICEF. 

Il cartone è prodotto dallo studio T-Rex Digimation e da Cartobaleno.

 

Guarda il video  

29/04/2014

News ed Aggiornamenti

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama