L'UE dona all'UNICEF parte dei fondi per il Nobel della Pace 2012

2 minuti di lettura

17/12/2012

La decisione dell'Unione Europea (UE) di donare all'UNICEF una parte dell'ammontare in denaro del Premio Nobel per la Pace si tradurrà in maggiori opportunità di istruzione per i bambini del Pakistan.

L'UNICEF è tra le 5 Organizzazioni umanitarie che riceveranno i fondi dell'UE - che ha ricevuto il Nobel per la Pace lo scorso 10 dicembre - per i programmi di intervento nelle emergenze complesse.
 
L'Unione Europea ha anche annunciato che in aggiunta all'ammontare del premio, pari a 930.000 euro, donerà altri 2 milioni di euro per i progetti di istruzione nelle situazioni di emergenza alla EU Children of Peace initiative (Iniziativa UE Infanzia di Pace).

«Siamo onorati e grati all'Unione Europea, non solo come UNICEF, ma a nome dei bambini che assistiamo» ha commentato il Direttore dell'UNICEF Anthony Lake

Le emergenze complesse possono avere un effetto profondo e duraturo sui bambini, a livello fisico, psicologico ed emotivo. L'istruzione aiuta i bambini ad apprendere competenze utili per sviluppare valori e comportamenti che prevengano i conflitti e costruiscano la pace.

I fondi beneficeranno 3.000 bambini del Pakistan di età compresa tra 3 e 9 anni che frequentano 30 scuole nei campi per sfollati della provincia del Khyber Pakhtunkhawa (nel nord-ovest del Paese).

Gli interventi educativi per i bambini sfollati ospiti del campo includono "scuole in scatola" [kit per attrezzare aule temporanee da 80 alunni ciascuna], formazione per gli insegnanti, per organizzare attività di educazione alla pace e per prestare sostegno psicologico e sociale finalizzato a aiutare i bambini a gestire le esperienze traumatiche.

L'UNICEF si congratula con le altre organizzazioni che hanno ricevuto quote del Nobel dall'UE: la Agency for Technical Cooperation and Development (ACTED), l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), Save the Children e il Consiglio Norvegese per i Rifugiati

17/12/2012

News ed Aggiornamenti

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama