"Mai più bambini in carcere". Visita della Presidente dell'UNICEF Italia Carmela Pace alla Casa di Leda

2 minuti di lettura

17/05/2022

La Presidente Carmela Pace, insieme ad una delegazione dell'UNICEF Italia, ha visitato a Roma la casa famiglia protetta "Casa di Leda",  dedicata alle madri con bambini.

Frutto di un lavoro di rete interistituzionale, in collaborazione con il terzo settore e il volontariato, la Casa di Leda è stata inaugurata nel 2017 e consente ai bambini di non varcare, al seguito delle mamme, la soglia del carcere, qualora ricorrano i presupposti previsti dalla normativa.

Ha sinora ospitato 26 bambini e 22 donne, che hanno in questa Casa l'opportunità di realizzare un progetto di inserimento, educativo e sociale, per i bambini e per le loro mamme: grazie all'affiancamento quotidiano degli operatori a diverso titolo coinvolti, il periodo di permanenza nella casa consente di aumentare le loro opportunità.

La Presidente ha avuto modo di conversare direttamente con le mamme, di interagire con i bambini, di approfondire la situazione con gli operatori e le operatrici presenti, dalla Garante per i diritti delle persone private della libertà personale di Roma Capitale, alla rappresentante dell'Asilo Savoia, dall'assistente sociale di Roma Capitale che da anni segue il progetto, alle volontarie delle Associazioni che partecipano al progetto.

Dedicata a Leda Colombini, storica attivista nel mondo carcerario - oltre che partigiana, sindacalista e parlamentare - , questa casa sta dimostrando la possibilità di realizzare concretamente quanto da lei perseguito con determinazione e costanza: mai più bambini in carcere

17/05/2022

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama