UNICEF e Associazione Italiana Insegnanti di Geografia

2 minuti di lettura

13/11/2009

Un impegno comune per l'Educazione allo sviluppo e ai diritti

 Logo dell'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia

Da anni l'UNICEF Italia e l'AIIG (Associazione Italiana Insegnanti di Geografia) collaborano nell'organizzazione di eventi culturali che riguardano l'Educazione allo sviluppo e la promozione dei diritti dell'infanzia in ambito scolastico, extra scolastico, universitario ed extrauniversitario.

L'AIIG, fondata a Padova nel 1954, opera attraverso sezioni regionali e provinciali, opera per raggiungere alcuni obiettivi tra i quali:
 
  • diffondere l'educazione e la cultura geografica ad ogni livello
  • tutelare l'insegnamento della geografia a scuola
  • promuovere l'aggiornamento scientifico e didattico degli insegnanti di discipline geografiche e scientifiche
  • promuovere la conoscenza e la tutela dell'ambiente attraverso una corretta educazione all'ecologia per una razionale gestione del territorio
  • mantenere i contatti e gli scambi di esperienze con analoghe associazioni.
  • promuovere la conoscenza e la comprensione internazionale, il rispetto della multiculturalità e della diversità e il diritto di tutti i popoli allo sviluppo.
 
Per questa comunanza di obiettivi il 19 marzo 1993 è stato siglato tra l'UNICEF Italia e l'AIIG un Accordo, che prevede la collaborazione tra i due organismi per l'organizzazione di iniziative culturali e per la realizzazione di materiale scientifico.

Membri dell'Associazione possono essere: insegnanti di qualsiasi ordine e grado, docenti universitari di discipline geografiche e affini, cultori della materia esimpatizzanti, scuole ed enti con finalità o interessi geografici, giovani non impegnati in attività professionali.

Presidente nazionale dell'AIIG è Gino De Vecchis, professore ordinario di Geografia presso l'Università "La Sapienza" di Roma la cui mail è presidenza@aiig.it.
 
Per saperne di più naviga il sito dell'AIIG: www.aiig.it
 
 

13/11/2009

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama