Agrigento

Agrigento, Coni e UNICEF fanno un goal per l'Africa

1 minuto di lettura

27/05/2010

Lo sport aldilà dello spirito agonistico, i "Giochi della Gioventù" come momento di aggregazione, di svago e di socializzazione, senza l'assillo del risultato da conseguire a tutti i costi, occasione di uscire dall' isolamento.

 

Il 22 maggio in piazza Scandaliato di Sciacca si è tenuta la manifestazione sportiva nell’ambito della Campagna “Segniaimo insieme un goal per l’Africa”.


Quasi un migliaio di ragazzi e insegnanti della provincia, con la straordinaria partecipazione della Scuola di Lampedusa, per volontà del Presidente CONI prof. C.Lo Presti, hanno invaso piazza Scandaliato di Sciacca per dare vita alla manifestazione tra musica e sport.


Ha aperto il corteo, con la bandiera dell'UNICEF, l' Istituto Comprensivo "Castagnolo" di Agrigento, guidati dall' insegnante di scienze motorie prof. Anna Maria Di Benedetto.

 

27/05/2010

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama