Civitavecchia

Un pomeriggio musicale a Civitavecchia contro la mortalità infantile

1 minuto di lettura

30/05/2012

 

Sabato 26 maggio alle ore 18, presso l’Unione Musicale di Via Bramante, gli alunni della classe 2^ elementare della scuola "A. Cialdi", Ambasciatrice UNICEF, coordinati dalla maestra Maria Grazia Tentella, hanno recitato dei brani sui diritti dell’infanzia, scritti dal volontario Alessandro Tassi

Altri piccoli allievi dell’Istituto Musicale si sono esibiti, per l'UNICEF, con vari strumenti musicali.

Alessandro Tassi da diversi anni segue i piccoli alunni della scuola "A. Cialdi"  in un percorso di lettura e interpretazione di fiabe, scritte da lui e dagli alunni, incentrate soprattutto sui diritti dei bambini.

La responsabile del  Comitato UNICEF di Civitavecchia, Pina Tarantino, durante il suo intervento ha esortato il numeroso pubblico ad inviare un SMS solidale al numero 45505, attivo fino al 28 maggio, a sostegno della Campagna dell'UNICEF "Vogliamo Zero" contro la mortalità  infantile.

All’evento ha partecipato, divertito, il neo eletto Sindaco di Civitavecchia, Pietro Tidei, entusiasta dell’iniziativa. 

Il Sindaco il 7 giugno riceverà, presso l’Aula Consiliare "Renato Pucci", una delegazione di alunni della Scuola "Cialdi", accompagnati dalla responsabile del Comitato di Civitavecchia.

I ragazzi consegneranno al Sindaco il Rapporto dell'UNICEF 2012 "Figli delle Città" sulla condizione dell’infanzia nel mondo.

Si ringrazia la Presidente dell’Unione Musicale Rita Busato promotrice dell’iniziativa.

30/05/2012

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama