Civitavecchia

Gli studenti del Litorale Roma Nord alla presentazione del Rapporto UNICEF 2012

1 minuto di lettura

29/02/2012

Una giornata da ricordare quella vissuta, dagli emozionati studenti del litorale Roma Nord, in Senato il 28 febbraio durante la presentazione del Rapporto UNICEF 2012 "Figli delle città"

Hanno preso parte alla mattinata gli alunni della scuola elementare "Cialdi - De Curtis", unica scuola nominata "Ambasciatrice UNICEF" e riconosciuta con questo prestigioso titolo, altri della scuola Media "Manzi" di Civitavecchia e infine alcuni della scuola media "Corrado Melone" di Ladispoli.

"Abbiamo compreso che molti ragazzi che vivono nelle città usufruiscono di alcuni vantaggi che la città offre ma, siamo davvero molto colpiti e dispiaciuti dalla testimonianza dell’Ambasciatore UNICEF, Alberto Angela, che ha raccontato del suo viaggio in Benin e del numero notevole, 7 milioni di bambini stimati dall’UNICEF, che muoiono per povertà e disagi". Questo hanno dichiarato i ragazzi alla responsabile UNICEF di Civitavecchia, Pina Tarantino.

Il giovane studente della scuola "Manzi", Giordano Petronilli, si è detto particolarmente  commosso dalle immagini proiettate in Senato, di un’infanzia dolorosa e del profondo  contrasto con la realtà che vivono molti bambini e ragazzi di oggi.

"Ci impegneremo sempre di più, ha dichiarato Giordano, per aiutare i bambini meno  fortunati di cui si occupa l'UNICEF".

29/02/2012

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800900083

Chiama