Imperia

Imperia: si allarga il progetto educativo UNICEF PrevenGO

1 minuto di lettura

05/03/2014

Il 24 febbraio 2014 la scrittrice Paola Ravani, quale referente del Comitato per l'UNICEF di Imperia, ha incontrato gli studenti e le insegnanti delle classi terze (sezioni A e B) della scuola Primaria di Roverino, diretta dalla dott.ssa Antonella Costanza

Nell' ambito del progetto scolastico di legalità e convivenza civile, coordinato dall'insegnante Barbara Finesi, in collaborazione con il progetto educativo Unicef PrevenGO, Paola Ravani ha illustrato alle classi i diritti enunciati nella Convenzione internazionale sui diritti dell' infanzia e dell'adolescenza del 1989 nonché il ruolo del Garante per l' Infanzia e l'Adolescenza Vincenzo Spadafora, avvalendosi anche della proiezione dei cortometraggi "I sandali di Said" e " Un fiore vero" realizzati dai ragazzi del Firenze Festival

Sulla base delle informazioni ricevute e gli spunti di riflessione e discussione su diversi temi, tra i quali il rispetto delle differenze, il lavoro minorile e i bambini soldato, gli allievi dell' istituto prepareranno un cartellone riassuntivo dei principali diritti dei bambini, con illustrazioni e testi facilitati forniti dall'UNICEF per favorirne la comprensione.

Il buon avvio del progetto che, per ora, vede coinvolte le scuole del comprensorio di Ventimiglia, verrà esteso presto a tutta la provincia di Imperia 

05/03/2014

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama