Liguria

Giornata Mondiale dell'Ambiente: prosegue la raccolta firme per la proposta di legge regionale

2 minuti di lettura

05/06/2021

  • Un momento del flash mob organizzato a Genova in occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente 2021

In occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente - 5 giugno 2021 - prosegue la raccolta di firme per la proposta di legge regionale "Per una Liguria Amica dei Bambini e Libera dalla Plastica".

Sarà possibile firmare - fino alle 18 - al banchettto allestito a Genova in Piazza De Ferrari, dove è stato anche organizzato un flash mob per sensibilizzare i cittadini e le istituzioni sul tema dell'emergenza ambientale.

All'evento è presente anche Alessia Cotta Ramusino - artista già Ambasciatrice del Comitato Regionale UNICEF Liguria - e Franco Cirio, Presidente dello stesso. 

Alessia Cotta Ramusino e il Presidente Regionale UNICEF Liguria, Franco Cirio
Genova, bandera dell'UNICEF sull'edicola

Qualche dato riguardo l'emergenza ambientale

  • Nel mondo, circa 2 miliardi di bambini vivono in aree in cui i livelli di inquinamento atmosferico superano gli standard stabiliti dall'OMS;
  • Tra il 2001 e il 2018,  il 74% delle calamità naturali sono state correlate all'acqua, tra cui siccità e inondazioni;
  • 500 milioni di bambini vivono in aree ad alto rischio di alluvioni;
  • 160 milioni di bambini vivono in aree a rischio alto o estremo di siccità.

05/06/2021

News locali correlate

Un vaccino anti COVID-19 per tutti con la Rete del Dono

Scopri di più