Palermo

La città di Palermo si impegna a diventare amica dei bambini

1 minuto di lettura

13/12/2012

 

Mercoledì 12 dicembre, presso Villa Niscemi a Palermo, il Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha firmato un protocollo d’intesa con il presidente del Comitato provinciale per l'UNICEF di Palermo, Giovanna Cernigliaro, che inserisce la città di Palermo nel Programma dell'UNICEF "Città Amiche dei Bambini" iniziativa dell'UNICEF volta a promuovere i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia.

Con la firma del protocollo d’intesa il Comune di Palermo programmerà una serie di incontri e iniziative che coinvolgeranno il Consiglio Comunale, i consiglieri di circoscrizione e, in particolare, l’Assessore alla Cittadinanza Sociale e Bene Comune, Agnese Ciulla, l’Assessore alla Scuola, Barbara Evola e l’Assessore alla Partecipazione, Giusto Catania.

All’incontro, oltre al Sindaco e al presidente del Comitato provinciale per l'UNICEF di Palermo, Giovanna Cernigliaro era presente l'Assessore alla Scuola, Barbara Evole, il presidente del Comitato regionale per l'UNICEF della Sicilia, Umberto Palma e il segretario Filippo Alioto.

13/12/2012

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800900083

Chiama