Palermo

Palermo, cittadinanza onoraria a 98 alunni di origine straniera

1 minuto di lettura

15/05/2013

 

Al fine di contribuire a rimuovere gli ostacoli che l’attuale legislazione frappone e che impediscono una concreta e compiuta integrazione di coloro che vivono nella nostra città, frequentano le scuole locali e sono parte integrante della nostra società, Il Sindaco di PalermoLeoluca Orlando, conferirà la cittadinanza onoraria della Città di Palermo a 98 giovani alunni di origine straniera.  

Si tratta di bambini i cui genitori provengono da Nigeria, Marocco, Bangladesh, Sri Lanka, Tunisia, CapoVerde, Perù, Cina, Ghana, Mauritius e Costa d'Avorio, e che frequentano le scuole medie inferiori di Palermo nelle quali è in corso la campagna dell’UNICEF contro ogni forma di discriminazione “Io come tu”

La manifestazione si terrà giovedì 16 maggio 2013 presso i Cantieri Culturali della Zisa alle ore 9 nell'ambito della festa organizzata dalla rete delle scuole per il progetto "Verso una Scuola Amica dei bambini e dei ragazzi".

15/05/2013

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800900083

Chiama