Pescara

A Pescara parte il progetto Scuola Amica

2 minuti di lettura

17/12/2018

17 dicembre 2018Il Comitato Provinciale UNICEF di Pescara ha organizzato martedì 4 dicembre presso la sala L. Da Vinci della Camera di Commercio di Pescara il “Seminario interprovinciale di formazione” sulla proposta educativa che UNICEF rivolge alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2018/2019 arricchita della nuova proposta dedicata al contrasto e alla prevenzione di bullismo e cyberbullismo dal titolo “Non perdiamoci di vist@”.

L’incontro è il risultato della sinergia tra Comitato UNICEF Pescara e Comitato UNICEF Teramo, organizzato in collaborazione con l’Istituto d’Istruzione Superiore “A.Zoli” di Atri ed è stato accreditato sulla piattaforma SOFIA per le docenti.

La proposta educativa UNICEF è stata presentata dalla Presidente Provinciale di Pescara Manuela Persico e il Presidente Provinciale di Teramo Giammaria De Paulis ha relazionato sull’adolescenza digitale e i rischi connessi alla rete. Martedì 11 dicembre si è tenuto l’incontro con le scuole di Teramo. Grande soddisfazione è stata espressa da Manuela Persico per la riuscita dell’esperimento che apre la strada ad una grande collaborazione futura.

Al termine del suo intervento la Presidente Provinciale di Pescara ha consegnato gli attestati di riconoscimento di “Scuola Amica delle bambine, dei bambini e degli adolescenti” per l’anno scolastico 2017/2018 a: Istituto Comprensivo Loreto Aprutino, Istituto Comprensivo Papa Giovanni XXIII Pianella, Istituto Tecnico Tito Acerbo Pescara, Istituto Comprensivo di Cepagatti- scuola primaria di Villanova di Cepagatti.

17/12/2018

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama