Pescara

Pescara: L'arte si mobilita per UNICEF

1 minuto di lettura

19/05/2014

Il 17 maggio 2014 la Galleria P.A.E. di Pescara e Massimo Desiato alias teschiourbano avranno il piacere di presentarvi la vernice ''geometrie assolute per ordinare le tempeste''. 

Si tratta di un progetto in evoluzione che raccoglie alcune delle tecniche sviluppate lavorando sulla ricerca e l'interazione tra materiali diversi. Le strutture geometriche sono in connessione tra di loro e con la solida base, creano una rete nel tentativo di dominare le passioni, che inevitabilmente trasformano quei semplici legami in simbiosi vere e proprie. Il risultato è una mini collezione che con rispetto prova a imitare la complessità dei rapporti umani. I materiali usati sono: vetroresina, plasticafusa, acrilici, smalti, vinilica, cotone e polistirolo. 

Per chi avrà interesse a premiare la ricerca e l'impegno e a promuovere la passione per l'arte potrà contribuire acquistando le opere con un'offerta, il ricavato sarà in parte destinato all'UNICEF, con cui ci sarà una collaborazione appositamente studiata per l'evento e un progetto fotografico curato da Graziana Garzone finalizzato all'evoluzione in un progetto parallelo all'evento che con l'aiuto di un set raccoglierà le immagini di tutte le mani delle persone che vorranno scriversi la parola "ZERO" come trait d'union alla campagna dell'UNICEF e come spunto ed evoluzione in una prossima mostra. 

19/05/2014

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama