Verbano - Cusio - Ossola

I ragazzi di Verbania vanno a scuola di solidarietà

2 minuti di lettura

26/10/2011

Come ogni anno, il Natale sarà per molti di noi l’occasione per stare con i propri cari, soprattutto con i più piccoli.

Eppure, nel mondo, milioni di bambini non conoscono la gioia del Natale e di un futuro sereno. Per  questo, il Comitato Provinciale per l'UNICEF di Verbania, chiede la collaborazione degli alunni  e dei docenti delle scuole del territorio per realizzare una serata dal titolo “a scuola di solidarietà” a sostegno dell'UNICEF, che si terrà il 17 dicembre alle ore 21 presso il teatro S.Anna di Verbania.

La solidarietà  non ha età e la musica, più di ogni altra cosa, è forma di educazione alla convivenza sociale, alla tolleranza, alla condivisione e alla reciproca scoperta, oggi più che mai indispensabile all’educazione anche in piccola età.

Si potranno presentare brani musicali, con la collaborazione del cantante della solidarietà, Salvatore Ranieri di Vogogna, disposto a insegnare ai bambini un semplice brano, ma i ragazzi potranno cimentarsi anche in esibizioni canore e balli che abbiano come tema la solidarietà e i diritti dell’infanzia.

Il biglietto di ingresso, a offerta libera, sarà destinato ai progetti che l'UNICEF realizza in difesa dei diritti dei bambini.

Le scuole che vorranno partecipare dovranno inviare la propria richiesta, entro il 31 ottobre 2011, al Comitato provinciale per l'UNICEF di Verbania, all'attenzione della Presidente, Consuelo Sagliano, tel 032353699, 3387738697, comitato.verbania@unicef.it.

26/10/2011

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama