[/unicefitalia/]
AREA

Con le università

Milano, parte la 4° edizione del Master MiDIA sui diritti dell'infanzia

I corsisti di una precedente edizione del Master - ©MiDIA.name
I corsisti di una precedente edizione del Master - ©MiDIA.name
29 gennaio 2019 - Sono aperte le iscrizioni alla quarta edizione del Master interdisciplinare sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza - MiDIA organizzato dall’Università degli Studi di Milano -Bicocca e dal Comitato Italiano per l’UNICEF, in collaborazione con la Camera minorile di Milano.
 
L'adozione, nel 1989, della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (CRC) ha avuto un profondo impatto sui governi, le istituzioni e gli ordinamenti giuridici degli Stati che l’hanno ratificata. Sempre più spesso le decisioni politiche, amministrative e giuridiche vengono prese, direttamente o indirettamente, tenendo in considerazione i diritti enunciati nella Convenzione.
 
Il MiDIA offrirà ai/alle partecipanti la possibilità di esplorare e vivere concretamente la Convenzione, acquisendo le competenze richieste per lavorare in diversi settori della promozione e tutela dei diritti. 
 
Lo/La studente dovrà svolgere un percorso di tirocinio obbligatorio presso enti, istituzioni, ONG e associazioni che lavorano quotidianamente per promuovere il rispetto dei diritti dei bambini e dei ragazzi.
 

Obiettivi del corso

  • Fornire strumenti operativi di programmazione in ottica di diritti umani dell'infanzia e dell'adolescenza (Child Rights Programming).
  • Offrire una conoscenza specialistica sui temi dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, presentando gli argomenti da punti di vista e approcci differenti.
  • Perfezionare la consapevolezza del ruolo degli strumenti normativi nazionali e internazionali nell'accrescimento e monitoraggio dei diritti
  • Promuovere lo sviluppo di un pensiero critico sull'effettiva applicazione dei principi contenuti nella Convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

 

Novità dell'edizione 2018-2019

Per l'A.A. 2018-2019 Il Comitato di Coordinamento del Master ha previsto l'inserimento di un modulo interamente dedicato ai temi della protezione dell'infanzia ("Child Protection").
 
Le lezioni saranno tenute da professionisti provenienti da UNICEF, UNHCR, Croce Rossa Italiana e internazionale, dalle principali ONG che operano in Italia e all'estero sul tema e quest’anno anche da avvocati della Camera Minorile di Milano.
 
All'interno di tale modulo, gli/le studenti/esse avranno anche modo di comprendere le dinamiche legate ai fenomeni migratori, in particolare di conoscere nel dettaglio la normativa internazionale e nazionale sui minorenni stranieri non accompagnati (Legge 47/17) 
 
Sono previste delle lezioni pratiche presso l’ex Brefotrofio di Milano, presso il Welcome Center di Milano alla presenza dell'Assessore alle Politiche sociali del Comune di Milano Pierfrancesco Majorino e dell'assistente sociale Barbara Lucchesi dell'ufficio Pronto Intervento Minori del Comune di Milano, presso il Centro Formativo Nazionale della Croce Rossa Italiana a Bresso (MI) dove, grazie alla presenza di operatori CRI e UNHCR, sarà possibile osservare concretamente l'attuazione di protocolli legati alla gestione di situazioni in emergenza (es. terremoti). 

Il Master MiDIA intende offrire esempi concreti di interventi con un approccio interdisciplinare (giuridico, sociale, psicologico, economico e pedagogico) alla presenza dei migliori esperti e professionisti di tutte le varie situazioni di emergenza (e non) che possono coinvolgere i bambini, le bambine e gli adolescenti.

Per saperne di più


Il MiDIA quest’anno ha ottenuto l'accreditamento come “Master INPS Executive” e prevede la possibilità di assegnare 4 borse di studio dell’importo di 3.500 euro ciascuna, a copertura totale del contributo di iscrizione al master, a dipendenti della Pubblica Amministrazione in servizio iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.
 
La presentazione del Master è prevista martedì 5 febbraio 2019 alle h. 11 presso la Sala Lauree della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca (piazza dell'Ateneo Nuovo 1, Edificio U6, 2° piano).
 
Il Master avrà inizio venerdì 5 aprile 2019.