[/italia/regioni/province/]
AREA

Basilicata

Il Potenza calcio con i pigotti UNICEF

  Il Potenza calcio con Mario Coviello
Il Potenza calcio con Mario Coviello

13 gennaio 2020 

Il Potenza calcio con i pigotti UNICEF e con Mario Coviello il 13 dicembre 2019 al “Jumper Day” dell’I.C. Leopardi di Potenza.

Prima della partita Potenza Ternana, in calendario allo stadio “Viviani” di Potenza domenica 12 gennaio 2020 con fischio d’inizio alle 15,00, l’Istituto Comprensivo “Giacomo Leopardi” di Potenza con dirigente scolastica professoressa Cinzia Pucci e le docenti Rita Marsico e Agnese Covino consegneranno ai calciatori 12 “pigotti” UNICEF che salvano la vita dei bambini in tutto il mondo, assicurando loro “Kit salvavita” di medicine e cibo.

 

Con loro Mario Coviello, presidente del Comitato Provinciale Unicef di Potenza che porta avanti da due anni con i genitori e gli alunni della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Giacomo Leopardi” di Potenza il progetto Scuola Amica Unicef “Non perdiamoci di vista”, che previene bullismo e cyberbullismo educando alla gestione delle emozioni.

 

Anche quest’anno “La Leopardi”, nei mesi di novembre e dicembre ha realizzato con le classi a tempo pieno della scuola primaria laboratori per creare le “pigotte” Unicef e quest’anno tra i genitori presenti anche un giocatore del Potenza calcio. Da qui l’idea di dar vita per ciascuno dei 22 giocatori della squadra a  un “pigotto” che ne riprende le caratteristiche fisiche e indossa la sua maglia.

 

Già il 13 dicembre 2019 un gruppo di giocatori ha incontrato le classi dell’Istituto Comprensivo “Giacomo Leopardi” in occasione del “Jumper Day” e ha ricevuto 12 “pigotti”.

 

Domenica 12 gennaio 2020, alle 15,00 circa allo stadio Viviani, l’ultimo grande momento per quest’anno di questo gemellaggio fra Potenza calcio, Scuola e Comitato Provinciale Unicef di Potenza con la consegna di 12 “pigotti”, Unicef realizzati dalla boutique “Emozioni” di Potenza. 

   

E’ bello che, in occasione del 30° Anniversario dell’Approvazione della Convenzione ONU per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, la squadra del cuore di Potenza e di tutta la Basilicata adotti 24 “pigotti” e assicuri con un significativo contributo vita, salute, istruzione ai bambini più poveri che Unicef assiste in 192 paesi in tutto il mondo.

 

Grazie di cuore al presidente Caiata e a tutto il Potenza calcio.



   Tags:  unicef potenza