Il 15 novembre esce il Rapporto UNICEF “Facce d'Italia"

1 minuto di lettura

12/11/2012

In occasione delle celebrazioni annuali della Giornata per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, l'UNICEF Italia presenta, il 15 novembre a Roma, il Rapporto “Facce d'Italia, condizione e prospettive dei minorenni di origine straniera” con l'intento di illustrare gli ambiti di intervento che possono fare la differenza in maniera positiva per la vita dei bambini e degli adolescenti di origine straniera che vivono in Italia.
 
Al di là delle definizioni che non sempre rendono giustizia alla complessità e varietà di storie che si nascondono dietro la dicitura “di origine straniera”, per questi bambini e ragazzi è emerso un grave rischio di esclusione sociale e di mancanza di opportunità con il conseguente mancato godimento dei propri diritti.
 
Il Rapporto si inserisce nel quadro della Campagna Io come Tu, che l'UNICEF Italia porta avanti dal 2010 per promuovere il principio di non discriminazione e l'uguaglianza dei diritti di tutti i minorenni, soprattutto se appartenenti a gruppi vulnerabili, come i minorenni di origine straniera.
 
Il lancio del Rapporto è la prima di una serie di iniziative che l'UNICEF Italia presenterà in occasione del 20 novembre, Giornata per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.
 

12/11/2012

News ed Aggiornamenti

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama