Corso UNICEF 2020 all'Università di Milano

3 minuti di lettura

06/01/2019

  XXVI Corso Universitario Multidisciplinare di Educazione ai Diritti

"Prospettive per uno sviluppo sostenibile attraverso l’equità di genere”

Anno Accademico 2019/2020

......................................

ATTENZIONE:

le iscrizioni sono chiuse.

Grazie per averci consentito di raggiungere il limite massimo di partecipanti!


Il 9 gennaio 2020 si sono aperte le iscrizioni per il XXVI Corso Multidisciplinare di Educazione ai Diritti dal titolo "Prospettive per uno sviluppo sostenibile attraverso l’equità di genere” organizzato dal Comitato Provinciale UNICEF di Milano in collaborazione con la Facoltà di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Milano.

Il Corso si svolgerà dal 7 febbraio al 27 marzo 2020, il venerdì dalle 16.30 alle 18.30 presso la sede dell'Università degli Studi di Milano di Via Santa Sofia 9, aula M101, articolato in 7 incontri. A ogni lezione verranno raccolte le firme di presenza sia in entrata che in uscita (16.30 - 18.30).

È consigliabile visionare la locandina del corso per ulteriori dettagli e visionare le modalità per l'ottenimento degli attestati di frequenza e di riconoscimento dei crediti didattici.

 

Programma 

Obiettivi del Corso:

1) Valutare il ruolo delle Convenzioni Internazionali e dell’Agenda Globale per un effettivo cambiamento;

2) Considerare vari settori della società attuale nell’ottica di genere;

3) Evidenziare alcuni modelli culturali che influenzano la definizione dei ruoli di donne e bambine.

 

1° LEZIONE - 7 febbraio – PROSPETTIVE GLOBALI E SDGs

Benvenuto - Fiammetta Casali, Presidente del Comitato Regionale della Lombardia per l'UNICEF

Verso nuove leadership? - Paolo Magri, Vicepresidente Esecutivo e Direttore dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI)

L’Agenda Globale 2015-2030 e parità di genere - Giovanna Prennushi, Docente al Master in Cooperazione Internazionale (ASERI) e già funzionaria presso la Banca Mondiale

 

2° LEZIONE - 14 febbraio – DEFINIZIONE DI GENERE E CONVENZIONI INTERNAZIONALI

Introduzione al concetto di genere - Elena Caneva, Coordinatrice Centro Studi WeWorld Onlus

CRC e altri strumenti giuridici - Alessandra Borsato, Docente e Coordinatrice del MiDIA, Master interdisciplinare sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

 

3° LEZIONE - 21 febbraio – ISTRUZIONE E EDUCAZIONE ALL’EQUITÀ

Educazione ed equità - Bianca Pitzorno, Scrittrice di romanzi per ragazzi e ambasciatrice UNICEF

Accesso alle opportunità educative  per bambine e ragazze nei paesi in via di sviluppoFrancesco Salvatore , Child Protection Officer CESVI

 

4° LEZIONE - 6 marzoASPETTI DIVERSI DELLA VIOLENZA DI GENERE

Violenza come fenomeno interculturale – Daniela Invernizzi,  Child Rights Advisor

Situazione attuale nel contesto italiano - Anita Pirovano,  Collaboratrice presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università Bicocca

 

5° LEZIONE - 13 marzo – CAMBIAMENTI CLIMATICI: AMBIENTE E SALUTE

Cambiamenti climatici e loro conseguenze - Daniele Bocchiola, Professore Associato presso il Politecnico di Milano nel Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale

Possibili ripercussioni sulla salute - Stefania Merli, Dirigente Medico, Malattie Infettive, Ospedale Luigi Sacco di Milano

 

6° LEZIONE - 20 marzo – MIGRAZIONE E PROTEZIONE

Flussi migratori: donne e bambine - Emanuela Bonini, Collaboratrice in progetti di Ricerca e Intervento per la Fondazione ISMU

Interventi dell’UNICEF - Sarah Martelli, Esperta Adolescenti e Giovani UNICEF Internazionale

Testimonianza - Rossella Zenoni, Responsabile della Fondazione Fratelli di San Francesco Onlus

 

7° LEZIONE - 27 marzo – OPPORTUNITÀ NELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Istituzioni e organismi internazionali - Federica Casilli, Programme Manager, ISPI School

Esperienza diretta - Liliana Stigliano, Grant Writer & Development Officer Emergency International

Test finale

 

Coordinano: Rosella Morelli e Fausta Donnini

Documenti disponibili

Locandina CUMED Milano 2020pdf / 355 kb

Download

06/01/2019

News ed Aggiornamenti

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama