Audrey a Roma, record di visitatori per la mostra al museo dell’Ara Pacis

2 minuti di lettura

05/12/2011

6 dicembre 2011 - Record di visitatori per la mostra Audrey a Roma, promossa dall’assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale, che si è conclusa domenica 4 dicembre al Museo dell’Ara Pacis.

Dal 26 ottobre, giorno di inaugurazione, la mostra ha registrato quasi 50mila visitatori, con una media di 1.450 presenze giornaliere. Con queste cifre la mostra “Audrey a Roma” risulta la più visitata negli ultimi due anni al Museo dell’Ara Pacis, seguita dalle mostre “Fabrizio De André” (1300 visitatori al giorno) e “Chagall. Il mondo sottosopra” (1250 visitatori al giorno).

«Un grande risultato anche per la solidarietà» commenta l’Assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale Dino Gasperini «considerando che l’integrazione del costo del biglietto è stata interamente devoluta all’UNICEF.»

Oltre cento fotografie, video e oggetti personali appartenuti ad una delle icone del cinema e del costume del nostro tempo. Questo è stato il tributo che la città di Roma ha riconosciuto alla grande interprete di film che hanno fatto la storia del cinema, da Colazione da Tiffany a Vacanze Romane, e che ha vissuto per oltre venti anni a Roma. 

La mostra è servita anche a raccogliere fondi per il progetto di lotta alla malnutrizione infantile, sostenuto dal Club Amici di Audrey per UNICEF, al quale la stessa Audrey ha dedicato una parte importante della sua vita in qualità di Ambasciatrice UNICEF. 

05/12/2011

News ed Aggiornamenti

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama