Lake (UNICEF): nuovi Obiettivi globali, opportunità per cambiare il mondo

2 minuti di lettura

24/09/2015

25 settembre 2015 – «Accogliamo positivamente l'approvazione, oggi, dei nuovi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, decisione che segna la fine di un processo ma anche l’inizio di un nuovo cammino, e una guida per tradurre gli impegni assunti in azioni concrete.

Misureremo i nostri progressi, certamente, attraverso i dati statistici. Ma la reale unità di misura sarà ogni bambino che uscirà dal circolo vizioso della povertà, ogni madre che sopravviverà al parto, ogni ragazza che non dovrà rinunciare alla sua infanzia a causa di un matrimonio precoce.

Aiutando i bambini più svantaggiati, oggi, offrendo loro adeguate opportunità nella vita, possiamo contribuire a rompere domani la morsa della povertà estrema.»

(Anthony Lake, Direttore esecutivo dell'UNICEF)

 

***

Gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals - SDG) rappresentano un ambizioso piano globale di azione, che mira a eliminare la povertà estrema e la fame, a garantire un’istruzione di qualità per tutti, a proteggere il pianeta e a promuovere la pace e delle società più inclusive.

Questi obiettivi si fondano sugli impegni presi nei confronti dell'infanzia in ambiti come povertà, nutrizione, salute, istruzione, accesso all'acqua e all'igiene e uguaglianza di genere, e previsti dai precedenti Obiettivi di Sviluppo del Millennio (2000-2015).

Gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (2015-2030) approvati oggi dall'ONU comprendono nuovi obiettivi e traguardi specifici, finalizzati alla protezione dei bambini, all'istruzione della prima infanzia e alla riduzione delle diseguaglianze.

24/09/2015

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama