Arrivate nello Stato di Palestina 453 mila dosi di vaccino COVID-19 finanziate dai Governi di Germania e Italia

1 minuto di lettura

30/12/2021

Ieri sera lo Stato di Palestina ha ricevuto la più grande spedizione COVAX fino ad oggi, con più di 453 mila dosi del vaccino Moderna COVID-19, finanziate dai Governi di Germania e Italia. Queste dosi di vaccino sono state trasferite nelle strutture di stoccaggio dei vaccini del Ministero della Sanità in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza.

Ulteriori consegne di dosi di vaccino COVAX sono previste per lo Stato della Palestina per coprire il 20% della popolazione - circa 1 milione di persone. Queste dosi sono destinate sia alla Cisgiordania che alla Striscia di Gaza, secondo i criteri di priorità del Piano nazionale di distribuzione e vaccinazione.
COVAX è una struttura globale che rappresenta una partnership tra OMS, GAVI, CEPI e UNICEF, che lavora all'equa distribuzione dei vaccini COVID-19. 

L'OMS e l'UNICEF sostengono la campagna di vaccinazione nazionale del Governo dello Stato di Palestina. 

30/12/2021

News ed Aggiornamenti

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama