[/unicefitalia/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Con le scuole

La proposta educativa dell'UNICEF per le scuole

Il 20 novembre 2019 ricorre il trentennale dell’approvazione da parte dell’Assemblea Generale ONU della Convenzione sui Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il trattato che codifica i principi guida che la comunità internazionale ha scelto di considerare universali, applicabili cioè a tutti i bambini e adolescenti da 0 a 18 anni, senza alcuna discriminazione. 

Recentemente sono state rese pubbliche le osservazioni "Osservazioni Conclusive" rivolte all'Italia dal Comitato ONU sui diritti dell'infanzia a seguito del Rapporto presentato dal Governo italiano sull'applicazione della Convenzione nel nostro paese.

Le Osservazioni Conclusive offrono precise indicazioni sulle aree di fragilità nella tutela dei diritti di bambine, bambini e adolescenti in Italia e hanno la funzione di orientale l’azione del Governo, delle Amministrazioni locali, delle Istituzioni e di tutti coloro che lavorano con e per le persone di minore età, con l’obiettivo di implementare strategie e scelte coerenti con i principi espressi dalla Convenzione.

Con questa finalità l’UNICEF ha voluto “rileggere” ogni specifica proposta qui di seguito riportata inserendo in modo organico i rimandi all'analisi e alle indicazioni contenute nelle Osservazioni conclusive, rimandi che auspichiamo possano essere utili e significativi per molte e molti insegnanti in tante e diverse realtà del nostro Paese.

Le proposte educative per l'anno scolastico 2019-2020 sono accessibili ai docenti che si registrano sul nostro sito.


 
 
Scarica

"Leaflet della Proposta educativa UNICEF "Convenzione sui diritti dell'infanzia 1989-2019" (a.s. 2019/2020)"

scarica pdf (919 kb)

   Tags:  scuola