Diritti dei bambini

The future we want

The Future we want. Costruire il futuro post Covid-19

Future We Want è la campagna UNICEF nata a seguito della prima ondata della pandemia da COVID-19 per ascoltare i giovani sulla loro percezione del periodo di emergenza sanitaria e sulle possibili soluzioni da mettere in campo nel futuro post COVID.
La campagna ha portato al lancio di un Manifesto di 10 punti con le raccomandazioni dei giovani alle Istituzioni e a un report di approfondimento con statistiche aggiornate sulla situazione corrente e messaggi chiave portati avanti nel lavoro con le Istituzioni.
Con Future We Want l’UNICEF invita i giovani ad attivarsi nelle proprie comunità per intervenire direttamente, anche con piccole azioni, nei settori individuati dal rapporto e per definire un futuro post Covid più improntato all’uguaglianza e alla sostenibilità.

Documenti disponibili

Manifesto Future We Wantpdf / 5.95 Mb

Download

Future We Want Report Finalepdf / 6.30 Mb

Download
I ragazzi di The Future We Want dopo aver partecipato a un Forum ANSA per la presentazione del Manifesto

Come puoi attivarti?

In famiglia e nella comunità

Dedica più tempo alla tua famiglia e alle persone che ami. Dialoga di più, proponi e programma cose da fare insieme, interessati ai loro stati d’animo, cerca il loro supporto e offri il tuo tempo.

A scuola

I problemi della scuola sono i tuoi problemi: non lasciare che siano gli altri a decidere! Se un tema ti interessa particolarmente, chiedi di parlarne in classe.

Contro violenza e discriminazione

Sii curioso e informati, impara a riconoscere e a mettere in discussione i tuoi pregiudizi. Se senti qualcuno fare un commento sessista o razzista, seppure in modo scherzoso, fallo notare!

Salute e ambiente

Ambiente e salute sono strettamente connessi. Prendiamoci cura del pianeta in cui viviamo a partire da tante piccole azioni quotidiane e così ci prenderemo cura anche di noi stessi!

In famiglia e nella comunitàDedica più tempo alla tua famiglia e alle persone che ami

Quando l’emergenza sarà passata metti a frutto l'esperienza che avrai vissuto costruendo occasioni di incontro, chiedendo più spazi per i giovani, aiutando i soggetti più vulnerabili. Sii inclusivo/a, combatti le diseguaglianze legate all’origine sociale e al genere. Considera le differenze tra le persone come un valore e non come un problema. Ci sono tante cose che possiamo fare insieme!

Vuoi agire in maniera pratica nella tua comunità?

- Con le Innovation & Creativity Camps di UPSHIFT imparerai a elaborare soluzioni innovative e sostenibili per affrontare problemi sociali o ambientali, insieme ai tuoi amici e compagni;
- Con il gruppo YOUNICEF ti impegnerai in iniziative sempre diverse, insieme ad altri giovani della tua città, per sostenere la causa dei bambini in Italia e nel mondo;
- Con ARCIRAGAZZI potrai attivarti a supporto delle categorie vulnerabili nella tua città;
- Con il gruppo Facebook U-Report on the Move, se sei un migrante o rifugiati, potrai entrare a contatto con una comunità virtuale che propone confronto, informazione, inclusione e empowerment dei giovani arrivati in Italia come minori stranieri non accompagnati; 
- Con il vlogger di U-Blog puoi contribuire a sensibilizzare e cambiare il panorama dell’informazione attraveso la scrittura, la musica e il disegno; 
- Con "Voices of Youth" puoi portare i tuoi articoli e le tue riflessioni sula piattaforma internazionale di UNICEF che raccoglie le voci di giovani provenienti da tutto il pianeta.

A scuolaI problemi della scuola sono i tuoi problemi

Partecipa alle Assemblee di classe e di Istituto, candidati come rappresentante, proponi di realizzare all’interno della tua scuola ciò che ritieni più giusto per te e gli altri studenti.Preoccupati di chi non riesce a seguire la didattica a distanza e chiedi alla tua scuola soluzioni pratiche e efficaci e cerca sempre di offrire il tuo supporto; non solo nello studio, ma anche quando ti accorgi di dinamiche scorrette nei confronti di qualche compagno di classe preso di mira dai bulli.
Ci sono tante cose che possiamo fare insieme! 
Vuoi agire in maniera pratica nella tua comunità?

- Con i RIS, i rappresentanti di Istituto di ScuolaZoo confrontati con una realtà di studenti diffusa in tutta Italia;
- Con il vlogger di U-Blog puoi contribuire a sensibilizzare e cambiare il panorama dell’informazione attraveso la scrittura, la musica e il disegno; 
- Con "Voices of Youth" puoi portare i tuoi articoli e le tue riflessioni sula piattaforma internazionale di UNICEF che raccoglie le voci di giovani provenienti da tutto il pianeta.

Contro violenza e discriminazioneSii curioso e informati, riconosci i pregiudizi

Ci sono tante cose che possiamo fare insieme! 

Vuoi agire in maniera pratica nella tua comunità?

- Con il gruppo Facebook U-Report on the Move, se sei un migrante o rifugiato, potrai entrare a contatto con una comunità virtuale che propone confronto, informazione, inclusione e empowerment dei giovani arrivati in Italia come minori stranieri non accompagnati;
- Con il vlogger di U-Blog puoi contribuire a sensibilizzare e cambiare il panorama dell’informazione attraveso la scrittura, la musica e il disegno;
- Con "Voices of Youth" puoi portare i tuoi articoli e le tue riflessioni sula piattaforma internazionale di UNICEF che raccoglie le voci di giovani provenienti da tutto il pianeta.

Salute e ambientePrendiamoci cura del pianeta in cui viviamo a partire da noi stessi

Riduciamo gli sprechi, affidiamoci alla mobilità sostenibile:preferiamo la spesa nei gruppi di acquisto solidale (GAS), con prodotti controllati e a chilometri zero. Aderisci ai movimenti ambientalisti e fai la tua parte per diffondere consapevolezza sulla necessità di un cambiamento. 
Per mantenere un buon livello di salute, pratica con costanza l’attività motoria che preferisci, evita il più possibile i prodotti confezionati e il junk food. Ricorda che anche alcool e tabacco, seppure venduti liberamente, sono droghe che generano dipendenza e impattano sul tuo stato generale di salute. Rispetta sempre le norme per la prevenzione del COVID-19

Vuoi partecipare ai progetti nostri o dei partner nella nostra rete? Ecco qui cosa possiamo fare insieme!

- Con le Innovation & Creativity Camps di UPSHIFT imparerai a elaborare soluzioni innovative e sostenibili per affrontare problemi sociali o ambientali, insieme ai tuoi amici e compagni;
- Con il vlogger di U-Blog puoi contribuire a sensibilizzare e cambiare il panorama dell’informazione attraveso la scrittura, la musica e il disegno; 
- Con "Voices of Youth" puoi portare i tuoi articoli e le tue riflessioni sula piattaforma internazionale di UNICEF che raccoglie le voci di giovani provenienti da tutto il pianeta; 
- Con Fridays for Future unisciti alla sfida di Greta Thunberg, sostienendo anche tu il movimento ambientalista nella tua città.

Il futuro che vorrei me lo leggi in faccia. I sogni dei bambini per il 2021

In occasione della Giornata mondiale dell’infanzia e dell’adolescenza, del 20 novembre scorso, centinaia di fotoritratti con disegni e messaggi sulle mascherine sono pervenuti all’UNICEF Italia. Bambini anche dai 3 anni fino ai liceali hanno parlato forte e chiaro, pur rimanendo apparentemente muti dietro una mascherina protettiva. Ci dimostrano che sognano l’essenziale, non sono materialisti, che hanno valori profondi, hanno visioni, vogliono respirare aria sana e nuotare in mari liberi dalla plastica. I bambini e i ragazzi sono coraggiosi, soffrono per le ingiustizie, l’esclusione, i pregiudizi e il bullismo, perché la loro famiglia talvolta è lontana; hanno desideri speranze, sogni a cui non vogliono e non devono rinunciare. Credono che il mondo - dopo il Covid - potrà  essere migliore, se noi adulti seguiremo la rotta che i loro auspici indicano. Ai bambini e ai ragazzi dobbiamo dare ascolto e libertà di azione, li dobbiamo sostenere. Stanno riscrivendo il futuro e gettando i semi di una nuova umanità.

Te lo diciamo a parole nostre

SBULLONIAMOCI > PIÙ BACI > PIÙ BICI > AMICI PER SEMPRE> PRENDITI CURA DI TE>RIABBRACCIARE I NONNI SENZA PAURA>  UN MONDO GENTILE> UN MONDO DI COCCOLE> MUSICA PER TUTTI

ANCHE PER I SORDI> A SCUOLA PER SEMPRE> IO RICICLO> RESPIRO DI LIBERTÀ> FESTEGGIARE I COMPLEANNI> STOP VIOLENZA SULLE DONNE> ESSERE RICONGIUNTI  ALLA FAMIGLIA> PIÙ GIRLS NELLA SCIENZA>SONO STUFO DI QUESTO COVID> TORNARE A VIAGGIARE> LA CURA SIAMO NOI> PRONTI PER IL FUTURO> LA SERENITÀ È LA VERA FORZA DELLA VITA> UN RESPIRO IN PIÙ> LA FAMIGLIA È TUTTO> MENO PALAZZI  PIù CAMPETTI> UN FUTURO SEMPLICE> RISPETTIAMO LE REGOLE> RICCO DI SOGNI> VOGLIO NON AVERE PAURA>  MENO OMERTÀ >  PIù TRASPARENZA> PIù COLLABORAZIONE> CI SONO ANCH’IO> W LE PAROLE GENTILI > NON È MAI TARDI PER IMPARARE> ARIA LIBERA> BASTA PANDEMIE> CALMA> PIÙ PACE> PIù ALBERI> CIBO PER TUTTI> LIBERO DI ESSERE SEMPRE ME STESSO> AMICI PER SEMPRE> NO PLASTICA IN MARE>  VORREI RIABBRACCIARE TUTTI

Ecco quello che vogliamo!

logo relazioni
Relazioni, Emozioni e vita sociale

Al primo posto tra le richieste di bambini e ragazzi

logo salute
Salute

Al secondo posto tra le richieste di bambini e ragazzi

Rispetto per l'ambiente
Rispetto per l'ambiente

Al terzo posto tra le richieste di bambini e ragazzi

Non discriminazione e non violenza
Non discriminazione e non violenza

Tra le prime richieste di bambini e ragazzi

Scuola e istruzione di qualità
Scuola e istruzione di qualità

Tra le prime richieste di bambini e ragazzi

Ascolto e partecipazione
Ascolto e partecipazione

Tra le prime richieste di bambini e ragazzi

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama