Italia amica dei bambini

Insieme per l'allattamento

Insieme per l’Allattamento si basa sui programmi dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e dell’UNICEF e su azioni previste nei piani nazionali e regionali. Prevede la protezione, promozione e sostegno dell’allattamento e del rapporto genitore-figlio attraverso la collaborazione con i servizi sanitari, socio-sanitari ed educativi pubblici per migliorare l’assistenza nel percorso nascita e nei corsi di laurea che formano i professionisti che lavoreranno con le donne in gravidanza e le famiglie.

Le Iniziative Amiche dei Bambini stanno trasformando l'assistenza sanitaria per i bambini, le loro mamme e le famiglie, come parte di una più ampia partnership globale tra l'OMS e l'UNICEF

UNICEF UK, Baby Friendly Initiatives

Insieme per l’Allattamento rappresenta un’azione integrata che coinvolge tutto il percorso nascita, in modo che i genitori e i loro bambini abbiano accesso tempestivo a una rete di sostegno continuativa tra gli operatori del punto nascita e dei servizi territoriali, i gruppi di sostegno e la comunità locale.

Questo obiettivo deve essere raggiunto attraverso la creazione di un ambiente consapevole, che permetta alle donne di allattare o di scegliere un sostituto in maniera informata.

L’IMPEGNO DELL’UNICEF

Lavoriamo su tutto il territorio nazionale per diffondere una cultura dell’allattamento

157paesi

In cui è attivo il programma OMS/UNICEF

23mila

Ospedali Amici nel mondo

4programmi

Attivi sul territorio nazionale

L'UNICEF e l'OMS raccomandano l'allattamento esclusivo per i primi sei mesi di vita, a partire dalla prima ora dalla nascita. Allattare esclusivamente - senza altri alimenti - per i primi sei mesi favorisce lo sviluppo sensoriale e cognitivo e protegge i bambini dalle malattie infettive e croniche.

Per maggiori informazioni

Scarica il documento dell'OMS: La strategia globale per l'alimentazione dei neonati e scopri gli altri documenti storici chiave nella sezione sottostante.

Notizie e Aggiornamenti

COVID-19

ISS e UNICEF Italia su COVID-19 e maternità: l'allattamento dovrebbe continuare ad essere incoraggiato

Scopri di più

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama